erpnext italiano open source erp

ERPNext: Open Source Cloud ERP

Se devi adottare o cambiare sistema informativo abbiamo selezionato per te un ERP con caratteristiche interessanti. Si chiama ERPNext.

E’ costruito con la stessa architettura delle applicazioni web e può essere installato sia su un server locale che remoto. Inoltre è un sistema open source e, quindi, non ha costi di licenza.

Non è uno strumento pensato per i commercialisti ma per i manager delle aziende. Può raccogliere e gestire molte più informazioni rispetto a quelle necessarie per la redazione di un semplice bilancio d’esercizio.

Nella sua versione standard supporta i processi primari e secondari di una azienda, indipendentemente dalle sue dimensioni.

Naturalmente il sistema ERPNext è estendibile a piacimento secondo le esigenze settoriali. Si adatta facilmente al modello organizzativo di ogni azienda e ne soddisfa le esigenze purché si non contraddicano i meccanismi delle relazioni tra le diverse aree aziendali e l’architettura dell’ergonomia operativa.

Partendo quindi dalla piattaforma ERPNext è possibile realizzare il proprio sistema informativo pianificando nel tempo il suo sviluppo evolutivo e mantenendo costantemente il controllo sui costi di implementazione. Attualmente il sistema ERPNext è articolato in diversi moduli perfettamente integrati tra loro che coprono le seguenti macroaree aziendali: Crm, Vendite, Post vendita, Acquisti, Magazzino, Produzione, Contabilità, Finanza, Risorse umane, Formazione.

Tuttavia, sebbene sia stato realizzato secondo i principi generali dello IAS (International Accounting Standards) per essere utilizzato in tutti i Paesi del mondo che aderiscono a queste regole, il sistema ERPNext deve essere adeguato alla normativa IVA e alla gestione tipica di una generica azienda italiana.

Tutte queste attività fanno parte del progetto che abbiamo denominato «NoKaos» ed è nostra intenzione condividerlo con coloro che vogliono contribuire fattivamente alla sua realizzazione.

Vai al Progetto >